Programmazione per Competenze

La Competenza è la comprovata capacità di utilizzare conoscenze, abilità e capacità personali, sociali e/o metodologiche, in situazioni di lavoro, di studio o di esercitazioni/attività pratiche e nello sviluppo professionale e personale. Nel contesto del Quadro Europeo delle Qualifiche le competenze sono descritte in termini di responsabilità e autonomia.

In altre parole si tratta della capacità di rispondere a esigenze individuali e sociali, o di svolgere efficacemente un'attività o un compito. Ogni competenza comporta dimensioni cognitive, abilità, attitudini, motivazione, valori, emozioni e altri fattori sociali e comportamentali.

Le competenze si acquisiscono e si sviluppano in contesti educativi formali (la scuola) non formali (famiglia, luogo di lavoro, media, organizzazioni culturali e associative ecc.), informali (la vita sociale nel suo complesso). Lo sviluppo delle competenze dipende in grande misura dall'esistenza di un ambiente materiale, istituzionale e sociale che le favorisce.

le competenze chiave per l’apprendimento permanente che il Parlamento ed il Consiglio europei hanno raccomandato agli stati membri sono:

  1. competenza alfabetica funzionale;
  2. competenza multilinguistica;
  3. competenza matematica e competenza in scienze, tecnologie e ingegneria
  4. competenza digitale;
  5. competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare;
  6. competenza in materia di cittadinanza;
  7. competenza imprenditoriale;
  8. competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturale.

La nostra scuola ha elaborato un curricolo in cui queste otto competenze, imprescindibili non solo per l’apprendimento nel corso dell’intera vita, ma anche per esercitare pienamente i diritti di cittadinanza, sono declinate in termini di abilità e conoscenze.